PROMEMORIA PER ECM

SCADENZA ECM TRIENNIO 2020-2022

Si ricorda che la normativa vigente sancisce l’obbligatorietà della formazione continua in medicina (ECM) per tutti gli operatori sanitari, quindi anche per i Chimici e i Fisici, indipendentemente dall’attività professionale svolta (l’obbligo ECM, quindi è previsto anche per coloro che sono iscritti all’Albo ma non svolgono attività professionale o sono disoccupati).

Per coloro che non hanno acquisito crediti sufficienti nel triennio precedente (2020-2022) è stata disposta una proroga al 31 dicembre p.v. per l’assolvimento dell’obbligo formativo.

ATTENZIONE

N.B. Il mancato soddisfacimento dell’obbligo formativo può comportare sanzioni di carattere disciplinare, oltre all’efficacia delle polizze assicurative che è condizionata all’assolvimento in misura non inferiore al 70% dell’obbligo formativo individuale dell’ultimo triennio utile in materia di ECM.

Si invitano, pertanto, tutti gli iscritti a verificare la propria posizione sul sito del Cogeaps e ad acquisire, entro il 31.12.2023, eventuali crediti ECM mancanti relativi al triennio precedente (2020-2022).